LGEI
EDITORIALE


LGEI Novembre 1999
Anno III - N. 5

     Non ci si crederà ma con questo numero di LGEI siamo forse ad una svolta! Per carità nulla di sensazionale, nessuna scoperta rivoluzionaria, ma, per la prima volta, l'interesse di un'azienda produttrice di software per la nostra iniziativa. Certo, forse avremmo potuto fare di più e meglio, ma il fatto stesso che tra gli articoli pubblicati compaia la presentazione di un software commerciale quale è il pacchetto grafico Varicad è secondo me sintomo di un interesse che fa ben sperare.

     Non si può certo sire che si sia intrapresa una strada nuova, che si sia usciti dal volontarismo puro, che sia finalmente una realtà incontestabile che Linux può costituire, a buon diritto, un'alternativa al software commerciale proprietario, però ... stiamo crescendo.

     Ricordiamo sempre, amici, che la strada è lunga e che quanto da noi auspicato passa per la consapevolezza che il software è un bene primario, alla stessa stregua delle altre risorse necessarie all'umanità, dal cibo, all'acqua, all'energia. Quando questa consapevolezza sarà diffusa e ci sarà quella crescita culturale che porterà all'individuazione di una cultura informatica di base tale che ciascuno di noi si sentirà parte in causa nel processo di sviluppo che conduce a nuove conquiste nel campo del software, allora, forse, avremo creato le premesse di una nuova socità.

     Per il momento vi aspettiamo. Scriveteci e inviateci i vostri suggerimenti, consigli, pareri! Cercheremo di farne tesoro.

     A. Cartelli

 

Indietro


Copyright © 1999 per il sito WEB di A. Cartelli