LGEI Editoriale



Magazine di informazione sul sistema operativo Linux
Mensile a distribuzione gratuita

Bene bene,

eccoci di nuovo a parlare di Linux! E non che lo faccia malvolentieri, ma devo dire che questo numero (il terzo) di LGEI mi ha davvero distrutto. Avete visto la mole di articoli che abbiamo incluso questo mese? Se non lo avete ancora fatto, é molto semplice: vi basti dare un'occhiata al sommario generale in cui sono presenti i link alle rubriche ufficiali dell'edizione americana (mi riferisco a Graphics Muse, Weekend Mechanic, ecc...) e poi ai due link ad altrettanti sommari di secondo livello, uno interamente dedicato ad articoli tradotti ed un'altro, invece, che contiene alcune news tutte italiane. Nel complesso un gran bel lavoro! Naturalmente vi chiedo, sin d'ora, scusa per gli eventuali errori di traduzione presenti nelle pagine, ma pur di essere puntuali in "edicola" come vi avevamo promesso, abbiamo un po' sorvolato sulla correzione approfondita dei testi che avrebbe richiesto parecchio tempo in piú.

Ma torniamo a noi. Questo numero di LGEI incorpora articoli provenienti sia dal Linux Gazette n.13 che dal n.14. Come mai? Abbiamo pensato di utilizzare due numeri piuttosto che uno per il semplice motivo che, sin dalla prossima uscita, avremo un solo mese di scarto rispetto all'edizione americana (questo significa, in sostanza, che il LGEI di aprile conterrá gli articoli del Linux Gazette di marzo 1997). Qualcuno si stará chiedendo: ma qui non ci sono tutti gli articoli delle edizioni originali! Giá! ... infatti, sono stati scelti solo i migliori (gli articoli cioé che abbiamo pensato possano essere piú utili di altri a quanti si avvicinano per la prima volta a Linux).

Per quanto riguarda le novitá di questo mese, voglio puntare l'attenzione sull'intervista "elettronica" (in inglese, probabilmente, renderebbe meglio "e-mail interview") che ho fatto a Marjorie Richardson, direttore del Linux Gazette, e da poco tempo, anche Editor del piú famoso Linux Journal. Dategli un'occhiata.

Poi, come potrete vedere collegandovi ad internet, due provider italiani (che ringraziamo calorosamente) hanno realizzato dei motori di ricerca per parole chiave, sul nostro LGEI. In questo modo se vorrete ricercare gli articoli che trattano argomenti particolari o che parlano di certi prodotti software, vi basterá collegarvi alla rete e raggiungere questi motori. Sono in fase sperimentale, usateli! Se tutto andrá bene, e se il servizio vi soddisferá, allora avremo fatto un ulteriore passo avanti verso un LGEI secondo le vostre esigenze.

Qualcun'altro, nel frattempo, si stará chiedendo anche: ma che diamine, terza uscita e per la terza volta hanno cambiato la grafica! E' vero! Ci dispiace, ma come sapete siamo dilettanti... allo sbaraglio. Si puó arrivare alla versione ottimale soltanto dopo alcune "prove" e dopo aver ascoltato i vostri consigli (quindi, muovetevi a segnalarci le vostre preferenze in fatto di grafica...).

Tanto per concludere in allegria, come ho fatto sin dal primo numero, invito chiunque ne abbia le possibilitá e le capacitá a scrivere qualcosa per LGEI. Se avete installato e testato un nuovo software, bene, scrivete un bel pezzo che inseriremo nei prossimi numeri. Se avete grande esperienza in fatto di networking, amministrazione, programmazione sotto LINUX, che aspettate a scrivere un articolo? Siamo qui per questo, no? Sarete i benvenuti. Ma non é finita qui! Coloro che si sono da poco avvicinati a Linux e che hanno, peró, una gran voglia di fare, un forte desiderio di vedere Linux installato su tutti i computer del mondo (lo so, lo so! Ho esagerato, come sempre!) e sono pratici con l'inglese allora possono darci una mano nell'opera di traduzione degli articoli del Linux Gazette. Piú siamo, meglio é!

Alla prossima!

Francesco "CICCIO-X" De Carlo
fdecarlo@mailbox.media.it